Il progetto "Idee di Spazio" è stato realizzato dalla classe 4A del Liceo Classico Ginnasio Statale Gabriello Chiabrera di Savona, l'ideazione e il coordinamento sono stati gestiti dai docenti:

-Professoressa Chiara Calcagno (chia.cal@libero.it), docente di matematica e fisica del corso A;

-Professor Riccardo Sirello (sirpeyrot@iol.it), docente di storia e filosofia del corso A;

Il progetto ha avuto una durata annuale ( anno scolastico 2002/2003).

 

Gruppi di lavoro
Lavoro svolto individualmente
Links

 


 

Gruppi di lavoro

 

Studente ricercatore

Gruppo spazio-tempo in ambito MATEMATICO

 

e-mail

BRUNO Stefano
Ricerca delle fonti
FELISATTI Elena
Ricerca delle fonti
amicicielefeli@tiscalinet.it
GRANDIS Giovanni
Ricerca delle fonti
MARAFFI Isabella
Ricerca delle fonti
maraffi@libero.it
MISTRANGELO Roberta
Ricerca delle fonti
mistra45@hotmail.it
MUSSO Veronica
Ricerca delle fonti
OLIVA Silvia
Ricerca delle fonti
picc85@yahoo.it
TURCHI Ottavia
Ricerca delle fonti
 
Gruppo spazio-tempo in ambito FILOSOFICO
CAVALIERE Alessandro
Ricerca delle fonti
CERRUTI Alessandra
Ricerca delle fonti
CHIESA Edoardo
Ricerca delle fonti
FONTI Stefano
Ricerca delle fonti
GUARNIERI Alberto
Ricerca delle fonti
MINETTO Sara
Ricerca delle fonti
sara.minetto@tiscali.it
NOVARO Luisa
Ricerca delle fonti
nocer@libero.it
SCHITO Francesco Maria
Ricerca delle fonti
 
Gruppo di rielaborazione
GHILINO Nicoletta
Rielaborazione delle fonti e coordinamento
nicox85x@inwind.it
GIORCELLI Francesca
Rielaborazione delle fonti e coordinamento
ilaria.giorcelli@tiscali.it
ROSA Roberta
Rielaborazione delle fonti e coordinamento
bodiro@libero.it
 
Gruppo Informatico
LEVATI Edoardo
Informatizzazione e coordinamento
edococco@libero.it
PESSANO Elisabetta
Informatizzazione e coordinamento
bettaspessa@hotmail.com

 


 

 

Lavoro svolto individualmente

 

GRUPPO DI FILOSOFIA

Alessandro Cavaliere

Testi consultati
- Ha letto, riassunto e tradotto le pagine relative alla nuova concezione del vuoto all’alba della modernità, in particolare riguardo alle nuove teorie di Isaac Beeckman nel testo “Mersenne, où la naissance du meccanicisme” di LeNoble.
- Ha letto e riassunto le pagine relative alle voci “spazio” e “vuoto” nel “Dizionario di filiosofia” di N.Abbagnano, nel “ Lessico universale italiano” della Treccani e nella “Enciclopedia del novecento” della Treccani.
Ha contribuito alla stesura delle conclusioni del gruppo di filosofia

* Ha contribuito alla stesura delle conclusioni del gruppo di filosofia
* Ha contribuito alla ricerca delle fonti alla biblioteca civica di Savona
* Si è recato alla biblioteca della Facoltà di lettere e a quella della Facoltà di storia e filosofia dell’università di Genova.
* Totale ore di lavoro in classe e a casa 16
* Totale ore di ricerche e lavoro in biblioteca 12

 

Alessandra Cerruti

Testi consultati:
- “Enciclopedia” Einaudi, Torino, 1981, vol. XIII, alla voce “Spazialità”, pg. 244-272
- E. Bellone, “Spazio e tempo nella nuova scienza”, Roma, La nuova Italia scientifica, 19952, Introduzione (pg. 11-13), cap.1 (pg. 17-31), cap.2 (pg. 33-43), cap. 7 (pg. 119-132).
- J. Spink, “Il libero pensiero in Francia da Gassendi a Voltaire”, Saggi Vallecchi, Firenze, 1974, pg. 200-207 (Descartes), pg. 239-245 (Gassendi), pg. 297-303 (Spinoza)

– lettura socio-antropologica –

Testi consultati:
° Condominas George in “Enciclopedia” Einaudi, Torino 1981, vol. XIII, alla voce “Spazio sociale”, pg. 315-344
° U. Galimberti, “Dizionario di psicologia”, Utet , Torino 1992, pg. 901-903
° A. e G. Theodorson, “Dizionario di sociologia”, Marotta editore, Napoli 1975, pg. 419
° S. Kern, “Il tempo e lo spazio. La percezione del mondo tra Otto e Novecento.”, Il mulino, Bologna 1995, capitolo VI, pg. 167-220
° Max Pohlenz, “L’uomo greco”, La nuova Italia, Firenze 19763, capitolo ottavo, pg. 305-306
° Jean-Pierre Vernant, “Mito e pensiero presso i Greci”, Piccola biblioteca Einaudi, Torino 19782, pg. 154-155, pg. 247-249


* Attività di coordinamento all’interno del gruppo di filosofia;
* Stesura dell’introduzione al lavoro e ai singoli paragrafi;

* Integrazione del lavoro con gli appunti delle lezioni di filosofia per gli autori riguardo ai quali non è stata svolta una ricerca diretta sul testo;
* Lavoro di ricerca in biblioteca (Savona e Genova) per un totale di ore 12;
* Lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di ore 14.

 

Edoardo Chiesa

Testi consultati:
- ”Grande dizionario enciclopedicoUtet”,volume19(sot-fid) 4°edizione 1995;

- “Enciclopedia universale Rizzoli -la Rousse”.

* Ha redatto l’ introduzione storica alla sezione filosofica.

* Lavoro di ricerca in biblioteca per un totale di ore 5
* Lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di ore 14

 

 

Giovanni Grandis

Testi consultati:
- “ Dal mondo del pressapoco all’universo della precisione”di Alexandre Koiré, tecniche, strumenti e filosofia dal mondo classico alla rivoluzione scientifica. Introduzione più traduzione di Paola Zambelli, Einaudi 1967, seconda edizione 1969, Nuovo Politecnico 12
In particolare si è occupato delle pagine 89-111

* Lavoro di ricerca in biblioteca per un totale di ore 5
* Lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di ore 14

 

Alberto Guarnieri

Testi consultati
- ha letto, riassunto e commentato il capitolo “entro lo spazio- vita” de “L’eroe dai mille volti” di Joseph Campbell, relativo alla concezione dello spazio nella mitologia delle culture antiche, con particolare riferimento all’elemento ricorrente dell’”uovo cosmico”.
- ha letto, riassunto e commentato il capitolo “Dello spazio” della “Critica della ragion pura” di Immanuel Kant.

* Ha contribuito alla stesura delle conclusioni del gruppo di filosofia.
* ha contribuito alla ricerca delle fonti in biblioteca a Savona.
* si è recato alla biblioteca della Facoltà di lettere e a quella della Facoltà di storia e filosofia dell’università di Genova
*Totale ore di lavoro in classe e a casa 16
* Totale ore di ricerche e lavoro in biblioteca 12

 

Sara Minetto


Testi consultati
- Ha letto, riassunto e commentato alcune pagine relative al problema dello spazio nel Timeo di Platone, curato da Giovanni Reale, di cui sotto si forniscono gli estremi:

- PLATONE: Tutti gli scritti
- Commento di Giovanni REALE
- ed. Rusconi Milano, 1994

- TIMEO: Pag. 1375 [48A-C-D-E] [49A]
- Pag. 1376 [50B]
- Pag 1377 [50C-D-E] [51B]
- Pag. 1378 [52A-B-C-D]
- Pag. 1379 [52E] [53A]

* Ha collaborato alla ricerca dei testi e delle fonti enciclopediche e al lavoro di sintesi e rielaborazione degli stessi, nella Biblioteca Civica di Savona per un totale di 12 ore, recandosi,inoltre, alla Biblioteca dell’Università degli studi di Genova della facoltà di Lettere e a quella della facoltà di Storia e Filosofia per reperire alcuni testi necessari per il lavoro.
* Ha contribuito alla stesura delle conclusioni del gruppo di filosofia.
* Totale ore di lavoro in classe e a casa: 16

 

Luisa Novaro

Testi Consultati
- Descartes “Opere Filosofiche“ Laterza Bari 1994, Vol. 1° Pag. 77/78
- Locke “Saggio sull’intelligenza umana“ Utet Torino 1972 Vol. 4° libro II pag. 205/210/217
- Hobbes “Elementi di Filosofia” Utet Torino 1966 parte 2° Cap. 7° pag. 146/147


* Lavoro di ricerca in biblioteca ( Savona e Genova ) per un totale di ore 12
* Lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di ore 14.


 

 

GRUPPO DI MATEMATICA
Lavoro svolto individualmente

 

Stefano Bruno

Testi consultati
- Ha approfondito, nel primo volume (‘Dall’antichità al ‘700), del testo ‘Storia del pensiero matematico’ di Morris Kline, Biblioteca Einaudi 1972, i seguenti capitoli:
- capitolo IV ‘Euclide e Apollonio’, paragrafi 1-10
- capitolo XXXVI ‘La geometria non euclidea’
- capitolo XLII ‘I fondamenti della geometria’
- capitolo XLVI ‘L’analisi funzionale’ paragrafo 4 (l’assiomatizzazione degli spazi di Hilbert)

* lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di quattordici ore.

 


Elena Felisatti

Testi consultati
-ha relazionato l’ IIX e il X capitolo dell’opera di Meschowski intitolata ‘Mutamenti nel pensiero matematico’, riguardo al rapporto fra geometria ed esperienza e riguardo al formalismo
- ha curato le definizioni di spazio e tempo dall’Enciclopedia delle Scienze Fisiche

* ha provveduto alla suddivisione del lavoro nel gruppo
* ha partecipato al seminario sulle geometrie non euclidee tenutosi nella sede del
* Liceo Classico ‘G. Chiabrera’ il 31 marzo 2003 dal Professor Pedroni, docente dell’Università di Fisica di Genova
* ha infine lavorato all’impaginazione e alla revisione del lavoro finale e all’integrazione dei singoli lavori individuali quale referente del gruppo
* Lavoro di ricerca in biblioteca per un totale di cinque ore; lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di quattordici ore.

 

Isabella Maraffi

Testi consultati
- ha tratto definizioni da Enciclopedia Einaudi “Società e tecnica”1981,Torino.
- Ha relazionato i capitoli 2 e 10 de “La rivoluzione dimenticata” di Lucio Russo,edizione Feltrinelli,Milano,2001.

* Ha partecipato al seminario tenutosi in sede il 31/3 dal professor Pedroni dell’Università di fisica di Genova.
* Ha lavorato per l’integrazione dei singoli lavori individuali, all’impaginazione e revisione del lavoro finale
* Lavoro di ricerca in biblioteca per un totale di 8 ore.Lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di 14 ore.

 

Roberta Mistrangelo

Testi consultati
- ha relazionato i capitoli I, II e VII dell’opera di Davies, intitolata ‘Spazio e tempo nell’Universo moderno’

* ha partecipato al seminario sulle geometrie non euclidee tenutosi nella sede del Liceo Classico ‘G. Chiabrera’ il 31 marzo 2003 dal Professor Pedroni, docente dell’Università di Fisica di Genova, curando la relazione relativa al suo intervento, inserita nella sezione riguardante gli interventi esterni
* ha inoltre curato la stesura dell’introduzione del lavoro del gruppo di matematica ed ha infine lavorato all’integrazione dei singoli lavori, all’impaginazione e alla revisione del lavoro finale
* Lavoro di ricerca in biblioteca per un totale di cinque ore; lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di quattordici ore.

 

Veronica Musso

Testi consultati
- Ha tratto le definizioni da l’”Enciclopedia della scienza e della tecnica”, Mondadori, 1977 e dal “Nuovo Galileo”, Sansoni Editore, 1978, Firenze.
- Ha relazionato il capitolo V “La possibilità di una geometria non euclidea”, tratto dall’opera di Richard Trudeau “La Rivoluzione non Euclidea”,Bollati Boringhieri Editore, Torino, 1991.

* Ha lavorato per l’integrazione dei singoli lavori individuali, all’impaginazione e revisione del lavoro finale.
* Lavoro di ricerca in biblioteca per un totale di 8 ore; lavoro di gruppo, in classe e pomeridiano per un totale di 14 ore.

 


Silvia Oliva

Testi consultati
- ha ricercato definizioni di “spazio tempo” sul Dizionario Enciclopedico Italiano, G. Treccani Editore, Roma,1961
- ha relazionato il II capitolo e parte del X dell’opera di Lucio Russo “La Rivoluzione dimenticata”, edizione Feltrinelli, Milano 2001

* ha partecipato al seminario sulle geometrie non euclidee tenutosi nella sede del Liceo Classico ‘G. Chiabrera’ il 31 marzo 2003 dal Professor Pedroni, docente dell’Università di Fisica di Genova
* ha lavorato alla trascrizione a computer dei singoli lavori, integrandoli con la parte introduttiva
* ha infine lavorato per l’impaginazione e la revisione dell’elaborato finale
* Lavoro di ricerca in biblioteca per un totale di 3 ore; lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di 14ore.

 

Ottavia Turchi

Testi consultati
- “La Rivoluzione Non Euclidea” capitolo IV
- Enciclopedia “Il Nuovo Galileo” 1978 Sansoni Editori FIRENZE
- Enciclopedia “Scienza E Tecnica” 1982 Mondadori MILANO


* Lavoro di ricerca in Biblioteca per un totale di 5 ore;
* lavoro di gruppo in classe e pomeridiano per un totale di 14 ore.


 

 

GRUPPO REDAZIONALE

 

Nicoletta Ghilino, Francesca Giorcelli, Roberta Rosa

- Hanno curato la stesura della prefazione al lavoro dopo aver appurato le tematiche sviluppate dai gruppi e dai singoli .
- Hanno redatto una sintesi dei lavori prodotti dai gruppi.
- Hanno regolarmente incontrato i coordinatori dei due gruppi tenendosi aggiornate sui lavori svolti nei diversi periodi lavoro.
- Hanno periodicamente richiesto il materiale prodotto individualmente dai componenti dei gruppi di lavoro.
- Hanno revisionato il lavoro prodotto curandone l’impaginazione.
- Hanno curato coadiuvando i coordinatori dei due gruppi una versione finale del lavoro da consegnare al gruppo informatico.

*Totale ore impiegate: 20 di cui 12 in orario scolastico e 8 extrascolastiche


 

 

GRUPPO INFORMATICO

 

Elisabetta Pessano, Edoardo Levati

- Hanno progettato la struttura del sito internet, curando : l'editing dei contenuti; l'aspetto grafico e tecnico; la revisione finale del lavoro.

-Hanno partecipato mensilmente alle riunioni della "Rivista Telematica", aggiornandone il sito a proposito della situazione dei lavori per il progetto "Idee di Spazio"

- Hanno regolarmente incontrato i coordinatori dei due gruppi tenendosi aggiornati sui lavori svolti nei diversi periodi lavoro.

- Si sono coordinati con il gruppo redazionale per la stesura finale del progetto-

* Totale ore impiegate: 35 ore circa, tra riunioni mensili, lavoro a scuola e soprattutto lavoro a casa.


LINKS

La Rivista Telematica di Didattica

La sperimentazione a cura del Dipartimento di Storia e Filosofia, Diritto ed Economia. Formazione didattica on-line ed e-learning con la sperimentazione dei laboratori del Liceo Classico Statale "G.Chiabrera" di Savona.      Il sito presenta in sintesi i nuovi orientamenti sperimentali a livello liceale. La nuova didattica precisa la tecnica dell'uso del laboratorio storico nella ricerca tematica. La filosofia viene presentata come sviluppo di tematiche e di testi significativi con l'uso del laboratorio filosofico come centro di riflessione. Il ruolo del docente e studente-ricercatore. La tecnologia nella nuova pratica didattica è divenuta essenziale nell'istruzione secondaria superiore.

Il Debole Pensiero Forte

Gli aspetti storici, filosofici nel pensiero occidentale e dottrina orientale.

Dalla Shoah alla Pedagogia della Resistenza

Un ampia documentazione sulla Shoah ed un aspetto interessante di lettura che si interseca con la pedagogia della resistenza.

Divenire

Il laboratorio filosofico e la ricerca sul tema del divenire ritenuto essenziale per la comprensione della storia del pensiero occidentale.Il laboratorio storico: il tema dell'applicazioni delle Leggi antiebraiche del 1938.Un laboratorio che fa confluire la ricerca delle soggettività messe a confronto con la pluralità delle fonti.

Da Hiroshima al Nuovo Ordine Mondiale

Un sito assai frequentato con trattazioni storiche di estrema attualità.La pluralità delle fonti storiche analizzate sono state confrontate con quelle reperite in Internet e questo ha prodotto una nuovissimastrategia nella didattica della storia.

 

 


I webmasters ringraziano Luca Parodi per l'aiuto e la consulenza alla costruzione del sito


© Copyright, 2003 Tutti i diritti sono riservati agli autori. Non è concessa nessuna riproduzione senza l'autorizzazione degli stessi.Liceo Classico Statale "G. Chiabrera" di Savona