EDITORIALE N. 6 GIUGNo 2005


E'ancora legittima l'arma della argomentazione?
La generale aspirazione degli uomini è quella di convincersi e convincere gli altri, in modo che attraverso la ricerca sia possibile superare gli errori e false convinzioni epistemiche a detrimento del bene dell'umanità: " Gli argomenti sono armi efficaci solo se sono convincenti dal punto di vista logico e, se sono tali, rivelano delle connessioni la cui conoscenza non è meno necessaria alla scoperta della verità per il fatto di essere anche utile alla sconfitta degli oppositori. L'amore per la verità non è incoerente col desiderio di correggere l'errore". G. Ryle, Philosophical arguments, prolusione dell'anno accademico, Oxford Up, 1945. Queste affermazioni fanno riflettere perchè spesso le argomentazioni non fanno tesoro del necessario confronto con le ricerche operate dalla scienza ma oscillano verso posizioni dogmatiche per ragioni di sopravvivenza e di potere.