JOURNÉE MONDIALE DE LA PHILOSPHIE - UNESCO - 2008

Manifesto della Journée Mondiale de la Philosophie UNESCO 2008

Il giorno 20 novembre 2008, presso la Sala Rossa del Comune di Savona, ha avuto luogo la Journée de la Philosophie Unesco in cui il tema dibattuto è stato “Etica e Sport”.
La giornata è stata aperta dal Dirigente Scolastico del Liceo Classico «Gabriello Chiabrera», prof. Guglielmo Marchisio a cui ha fatto seguito il saluto del Presidente del Comitato Olimpico Nazionale Italiano della provincia di Savona (C.O.N.I.), dottor Lelio Speranza, il quale ha dato una prima definizione del rapporto Sport – Etica, ricordando il significato morale e il messaggio di pace dei Giochi Olimpici, dall’antichità ad oggi.
Ha preso poi la parola la prof. Anna Sgherri Costantini, Ispettrice del Ministero e Presidente della Commissione Didattica della Società Filosofica Italiana (S.F.I.), ricordando ai presenti l’importanza dell’attività filosofica e del lavoro laboratoriale del Polo di Filosofia nel contesto internazionale, nello scambio interculturale europeo, riaffermando l’istituzione scolastica come luogo in cui “si realizza Cultura”.
Dopo la prof. Anna Sgherri, il prof. Riccardo Sirello, docente di Storia e Filosofia e Coordinatore responsabile del Polo di Filosofia della provincia di Savona, nonché membro del Conseil dell’Association Internationale des Professeurs de Philosophie (A.I.P.Ph.), ha dato lettura del messaggio inviato dal Direttore Generale dell’UNESCO, M. Koïchiro Matsuura e del prof. Werner Bush, Presidente dell’A.I.P.Ph., presente lo scorso anno alle attività del Centro di Ricerca.
Leggi tutto...



VEDERE ANCHE